Vademecum per la gestione della didattica on line

NEI GIORNI DI SOSPENSIONE DELLE LEZIONI PER CAUSA DI FORZA MAGGIORE — EMERGENZA COVID 19

scarica qui il documento in pdf

o leggi sotto

1) CLASSROOM — Regole e indicazioni sulle presenze

La formazione a distanza viene garantita dai docenti della FOMG utilizzando l’app di G-Suite chiamata CLASSROOM, accessibile da PC, tablet o smartphone attraverso l’account fornito a tutti gli allievi della scuola.

Dentro l’applicazione ogni allievo trova disposte in maniera chiara e intuitiva tutte le materie del suo corso (classe — materia). Seguendo la scansione settimanale in vigore, l’allievo entra “virtualmente” in classe tutte le mattine cliccando sulla materia in orario.

L’impegno, sia per gli allievi che per gli insegnanti è dal lunedì al venerdì dalle 7:55 alle 13:10, con pausa dalle 10:55 alle 11:10.

I docenti fanno un appello in Classroom all’inizio di ogni ora, in stream o in lavori del corso, salutando e chiedendo di dare un segno di presenza.

Gli allievi devono rispondere all’appello entro 15 minuti dall’inizio dell’ora (tempo di “apertura” del registro regionale).

L’appello viene fatto sempre in Classroom, segnalando eventualmente per iscritto il passaggio successivo ad un’altra modalità di lezione (Meet di G-Suite).

La presenza è registrata sul Registro Regionale entro la giornata, attraverso la firma dichiarata, solo se l’allievo dimostra durante l’ora una partecipazione attiva, rispondendo agli stimoli del docente o formulando domande.

L’interazione fuori dell’ora non sarà considerata valida per registrare la presenza, salvo comunicazioni di problemi tecnici legati alla connessione che dovrebbero ritenersi sporadici.

E’ buona regola chiedere agli allievi di verificare quotidianamente la loro casella di posta, che può essere utilizzata da docenti o allievi per informazioni o chiarimenti individuali. Il docente si impegna a rispondere nell’arco della mattinata di lavoro.

2) METODOLOGIE E STRUMENTI UTILIZZABILI NELLA FAD

Dovendo garantire la presenza durante le 5 ore della mattinata, seguendo l’orario settimanale di ciascuno, sono da ritenersi tutte ugualmente valide ed efficaci le seguenti attività SINCRONE:

  • Video chat con tutta la classe, o individuali, utilizzando Meet
  • Attività sincrone svolte in G suite Classroom, costituite da domande, discussioni, somministrazioni di test, esercizi, compiti che prevedono l’interazione diretta con l’allievo.
  • Lezioni simultanee in Meet, utilizzando slide preparate precedentemente.
  • Visione di brevi video spiegazione da chiarire entro l’ora.
  • Utilizzo di lavagne interattive (tipo Liveboard) per brevi spiegazioni alla classe.
  • Assegnazione di attività che prevedano la realizzazione di un compito, un esercizio, un video, una foto, una presentazione, da consegnare entro le ore di lezione.

E’ altresì importante proporre attività ASINCRONE, di più ampio respiro temporale, che possono essere illustrate e assegnate durante una lezione, controllate e restituite in tempi successivi.

  • Attività che prevedano una fase di ricerca, anche di gruppo, di realizzazione e di consegna in tempi concordati con il docente
  • Realizzazione di video che evidenzino l’avanzare di un progetto assegnato
  • Realizzazione di presentazioni su un argomento di interesse del corso

E’ lasciata all’esperienza del docente stabilire la quantità di lavoro effettivamente sostenibile dagli allievi nella modalità sincrona, in modo da non caricarli eccessivamente ed evitare che per completare il lavoro assegnato, si presentino in ritardo con l’insegnante dell’ora successiva.

Particolare attenzione e sostegno va data agli allievi certificati, sia nel facilitare i contenuti che nell’allungare i tempi di consegna e realizzazione dei compiti.

3) VALUTAZIONE DEGLI ALLIEVI

Partiamo dalla constatazione che la valutazione degli allievi “a distanza” non può solo seguire le metodologie canoniche.

Pertanto la valutazione dovrebbe tenere in considerazione anche i seguenti criteri:

  • PUNTUALITA’ della consegna dei compiti
  • PARTECIPAZIONE alle videochiamate
  • INTERAZIONE nelle attività sincrone quotidiane
  • SPIRITO Dl INIZIATIVA e MOTIVAZIONE nel portare a termine le attività assegnate
  • CONTENUTI dei compiti consegnati

I voti assegnati in Classroom in questo periodo di formazione a distanza sono da ritenersi degli INDICATORI Dl APPRENDIMENTO, che al contempo verranno esemplificati in un voto vero e proprio, utilizzato in sede di scrutinio di fine anno scolastico.

Il voto numerico sarà accompagnato, sia in positivo che in negativo, da una spiegazione ed un confronto con l’allievo.

Contatta il seguente numero WhatsApp per ricevere informazioni su CORSI PER ADULTI (privati o gratuiti)

379 13 59 017