Incontro:”Quello che sta accadendo alla nostra casa comune”

“QUALE RELAZIONE TRA INQUINAMENTO E MALATTIE”

Incontro giovedì 15 ottobre 2020 alle ore 15.00 al Centro di Formazione professionale di Fonte

“Quello che sta accadendo alla nostra casa comune” è il titolo dell’incontro che avrà luogo domani giovedì 15 ottobre alle ore 15 presso il Centro di Formazione Professionale Opera Monte Grappa di Onè di Fonte. Relatori saranno Maria Rosa direttrice del Servizio Stato dell’Ambiente di Arpav Treviso e Mario Mastromarino medico del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 2 Marca trevigiana. Modera il giornalista Sergio Frigo.

L’incontro è rivolto agli insegnanti di scuola secondaria di primo e secondo grado del territorio e si colloca, per gli insegnanti e studenti del Cfp di Fonte, in un più ampio progetto didattico sull’inquinamento dell’aria.

«Avremo la possibilità di ascoltare da esperti del settore quale incidenza ha l’inquinamento nella nostra vita – spiega don Paolo Magoga, presidente della Fondazione Opera Monte Grappa e responsabile della Pastorale sociale e del Lavoro della Diocesi di Treviso -. Siamo tutti presi dall’emergenza Covid, ma questa è la punta dell’iceberg. Il vero problema è l’inquinamento che causa i mutamenti climatici e l’aggravarsi delle pandemie. Un problema che non possiamo più sottovalutare e che va affrontato con un’opera di informazione contro le fake news, con una presa di coscienza contro le forme di anestetizzazione politico/culturale e una proposta di stile di vita e di lavoro diverso, più ecologico e consapevole».

L’incontro è organizzato nell’ambito degli appuntamenti di approfondimento e riflessione sulla “Laudato si” di papa Francesco. Ad organizzarlo l’ufficio di Pastorale sociale e del Lavoro della diocesi di Treviso, la “Fondazione Opera Monte Grappa” e il Centro di formazione professionale di Fonte (Cfp), il “Centro di Spiritualità e Cultura Don Paolo Chiavacci”, l’associazione “Incontri con la natura per la salvaguardia del creato don Paolo Chiavacci”.

Un nuovo appuntamento avrà poi luogo venerdì 16 ottobre alle ore 20 al centro Chiavacci di  Crespano di Pieve del Grappa con la veglia missionaria, con la presenza del Vescovo di Treviso, mons. Michele Tomasi, dal titolo “Eccomi manda me!”.