Corso di Autoriparatore

Il corso di Autoriparatore forma figure professionali in grado di

  • intervenire sugli impianti di trasmissione, di frenata, di accensione e di alimentazione;
  • individuare e risolvere un guasto meccanico o elettrico;
  • montare differenti tipologie di motori d’auto e il relativo impianto elettrico;

Il corso offre la possibilità di approfondire la specializzazione mediante il quarto anno formativo. Questo lo rende un punto di eccellenza nazionale. La didattica del quarto anno prevede temi all’avanguardia come mobilità ibrida ed elettrica, guida assistita. La pianificazione prevede:

  • metà anno formativo presso il Centro
  • la successiva metà dell’anno verrà spesa in azienda

Ci sono diversi aspetti che costituiscono l’ecosistema di conoscenze necessario:

  • Riparazione Meccanica: intesa nella sua accezione più classica, mettere le mani sui motori, smontare, capire, aggiustare
  • Elettronica, Diagnostica, Autronica: parole che indicano l’evoluzione avvenuta negli ultimi 20-30 anni fino all’attuale pervasività di questi aspetti in ogni parte dell’auto. [Autronica: elettronica applicata all’automotive]
  • Innovazione, Mobilità Ibrido-Elettrica, Guida Assistita: questa parte verte sul fatto che si è aperti al futuro. La parte ibrida è già pienamente presente mentre per la guida assistita si sta progressivamente introducendo. NB: questi temi sono predominanti nel 4 anno che è facoltativo e si fa dopo aver conseguito l’attestato alla fine della terza.
  • Professionalità, Rapporto con il cliente: soft skills che si cerca di dare alla persona per potersi distinguere anche da un punto di vista comportamentale.

Laboratorio e aspetti innovativi

Laboratorio Autoriparatore

Il laboratorio risulta particolarmente ricco in dotazione:

  • 6 ponti sollevatori
  • 50 motori su carrello
  • 1 vettura ibrida
  • 15 vetture a combustione interna
  • 15 oscilloscopi digitali
  • 6 autodiagnosi generiche
  • 10 motori con impianti elettronici funzionanti
  • 23 computer portatili
  • 30 pannelli elettrici didattici
Visita il nostro laboratorio con un tour a 360°. inizia il tour

COORDINATORE

CARLO SERRAGLIO

“Tutti noi abbiamo delle capacità, la differenza sta in come le utilizziamo.”

Autoriparatore Elettronica Rapporto conil cliente Diagnostica Professionalità RiparazioneMeccanica MobilitàIbrido-Elettrica Guida Assistita Check updel veicolo Autronica Innovation

Sbocchi / Placement

Aziende di sbocco che oggi assumono gli studenti del Corso di Autoriparazione:

  • autofficine generiche
  • concessionarie e autofficine autorizzate
  • riparazione veicoli pesanti, moto e veicoli agricoli

Infografica Qualificati anno 2020